NEWS

DETRAZIONI FISCALI EFFICIENZA ENERGETICA

ECOBONUS

Pubblicata il 19 marzo 2018

La legge 27 dicembre 2017, n. 205 ha prorogato le detrazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione energetica degli edifici. Si potrà infatti beneficiare del bonus:

  • per le spese sostenute entro il 31/12/2018, nel caso di interventi sulle singole unità immobiliari;
  • per le spese sostenute entro il 31/12/2021, nel caso di interventi sulle parti comuni degli edifici.

ALCUNE NOVITÀ:


Le principali novità riguardano la riduzione dell’aliquota di detrazione al 50% per interventi relativi alla sostituzione di finestre comprensive d’infissi, schermature solari, caldaie a biomassa, caldaie a condensazione, purché abbiano un’efficienza media stagionale almeno pari a quella necessaria per appartenere alla classe A di prodotto.


Resta confermata al 65% l’aliquota per interventi di coibentazione dell’involucro opaco, pompe di calore, sistemi di building automation, collettori solari per produzione di acqua calda, scaldacqua a pompa di calore, generatori ibridi, generatori d’aria a condensazione.


Tra le altre novità introdotte, negli interventi ammissibili è ora ricompresa l’installazione di microcogeneratori e inoltre è prevista l’istituzione, nell’ambito del Fondo nazionale per l’efficienza energetica, di una sezione dedicata alla promozione dell’ecoprestito tramite il rilascio di garanzie su finanziamenti concessi da istituti di credito a cittadini per la riqualificazione energetica degli immobili.

Il Conto Termico 2.0 potenzia e semplifica il meccanismo di sostegno per l’incremento dell’efficienza energetica e la produzione di energia termica da fonti rinnovabili.

CLICCA QUI PER SCARICARE L'INFORMATIVA


Per maggiori informazioni richiedi un incontro gratuito a: commerciale@ecoricerche.com - 0424 502684

Per offrirti il miglior servizio possibile Ecoricerche srl utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.       INFO   |   ACCETTO