NEWS

REACH, NUOVE REGOLE DELL'UE

Regolamento 2021/2045/UE: Sostanze "preoccupanti"

Pubblicata il 1 dicembre 2021

Il 24 novembre 2021 la Gazzetta Ufficiale dell'Unione europa ha pubblicato il Regolamento della Commisione europea 2021/2045/UE del 23 novembre 2021 che modifica l’allegato XIV del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la registrazione, la valutazione, l’autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH).

NOVITÀ

  • Le sostanze bis(2-etilesil) ftalato (DEHP), benzil-butil-ftalato (BBP), dibutil ftalato (DBP) e diisobutilftalato (DIBP) elencate alle voci da 4 a 7 dell’allegato XIV del regolamento (CE) n. 1907/2006 in quanto tossiche per la riproduzione, sono risultanti avente proprietà che perturbano il sistema endocrino per le quali è scientificamente comprovata la probabilità di effetti gravi per l’ambiente e per la salute umana.

     

  • L’inclusione di proprietà intrinseche relative a pericoli per l’ambiente, alla voce relativa al DEHP nell’allegato XIV del regolamento (CE) n. 1907/2006 e al regolamento (CE) n. 1935/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio, indica che gli usi di tale sostanza nei dispositivi medici e nei materiali a contatto con gli alimenti (MOCA) sono soggetti all’obbligo di autorizzazione, con un regime di deroga temporanea che andrà a scandenza il 14 dicembre 2024.


ENTRATA IN VIGORE

Il presente regolamento entra in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea, il 14 dicembre 2021.


Gruppo Ecoricerche svolge il servizio di consulenza e analisi in laboratorio Accreditato nei diversi settori legati all'ambiente e la sicurezza nelle aziende.

Per maggiori informazioni o dettagli scrivi a info@ecoricerche.com 
o chiama il numero 0424/500722.

Per offrirti il miglior servizio possibile Ecoricerche srl utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.       INFO   |   ACCETTO