15/11/2022

Analisi

Utilizzo della plastica riciclata nella produzione di MOCA

Nuovo Regolamento (UE) 2022/1616

Il 20 settembre 2022 è stato pubblicato il nuovo Regolamento (UE) 2022/1616, entrato in vigore il 10 ottobre 2022, che abroga il Regolamento (CE) 282/2008 relativo ai materiali e agli oggetti di materia plastica riciclata destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari.
La commissione europea al fine anche di ridurre la produzione di plastica vergine, soprattutto negli imballaggi, che rappresentano ad oggi una cospicua fonte di inquinamento, ha emanato la suddetta norma che nel proprio ambito disciplina:

- l’immissione sul mercato di materiali e oggetti destinati al contatto con gli alimenti, i cosiddetti MOCA, contenenti plastica riciclata;

- lo sviluppo e il funzionamento di tecnologie, processi e impianti di riciclo, per produrre materia plastica riciclata da utilizzare nei MOCA;

- l'uso a contatto con i prodotti alimentari, dei MOCA costruiti con plastica riciclata.

Per garantire la trasparenza e facilitare le attività di controllo, il nuovo regolamento istituisce il Registro dell'Unione delle nuove tecnologie, dei riciclatori, dei processi di riciclo, degli schemi di riciclo e degli impianti di decontaminazione, che sarà reso accessibile al pubblico sul sito web della Commissione Europea.
Per quanto concerne l’iscrizione al suddetto Registro è stata pubblicata una pagina informativa, che illustra le modalità di registrazione e fornisce i moduli necessari. In essa è possibile reperire anche il modello della scheda di sintesi del monitoraggio della conformità (Allegato II del regolamento), finalizzata a riassumere in modo standardizzato il funzionamento, il controllo ed il monitoraggio degli impianti di riciclo, e i modelli di dichiarazione di conformità della materia plastica riciclata che devono essere utilizzati dai riciclatori e dai trasformatori (Allegato III, Parte A e Parte B, del regolamento).

La norma stabilisce inoltre le modalità di controllo ufficiale di un impianto di riciclo e di trasformazione dei suddetti materiali, che verrà eseguito, come prassi nelle filiere alimentari, tramite l'audit quale mezzo di controllo tecnico. In tale audit verrà verificato che i processi di riciclo corrispondano al processo autorizzato e che sia applicato un sistema efficace di assicurazione della qualità conformemente al regolamento (CE) n. 2023/2006 relativo ai MOCA. La norma tra l’altro modifica l’allegato di quest’ultimo regolamento.

Gruppo Ecoricerche svolge il servizio di consulenza e analisi in laboratorio Accreditato nei diversi settori legati all'ambiente e la sicurezza nelle aziende. A questa pagina puoi trovare i nostri servizi legati a questa news. Per qualsiasi informazione chiama il numero 0424/502684 o scrivi a info@ecoricerche.com

Autore

Ecoricerche s.r.l.

Condividi

Potrebbe interessarti anche:

Leggi tutte le news

Leggi tutte le news