NEWS

ESPOSIZIONE AD AGENTI CANCEROGENI E MUTAGENI

Revisione Dir. 2004/37/CE

Pubblicata il 1 marzo 2022

Il 7 Febbraio 2022 il Parlamento Europeo ha approvato la revisione del Dir. 2004/37/CE per la protezione dei lavoratori contro i rischi derivanti da un'esposizione ad agenti cancerogeni o mutageni durante il lavoro. 

NOVITÀ

  • Inclusione di sostanze tossiche e retrotossiche per la riproduzione nel campo di applicazione della Direttiva.

  • La Commissione fisserà nuovi limiti di esposizione per l'acrilonitrile e i composti del nichel e verranno abbassati gli attuali limiti per il benzene, garantendo così ai lavoratori una maggiore protezione.

  • Nel quadro della prossima valutazione dell’attuazione della presente direttiva nell'ambito della valutazione di cui all'articolo 17 bis della direttiva 89/391/CEE, la Commissione valuta inoltre la necessità di modificare il valore limite per la polvere di silice cristallina respirabile. La Commissione avvia tale processo nel 2022 e propone quindi, se del caso, le modifiche necessarie relativamente a tale sostanza in una successiva revisione della presente direttiva.

  • Entro l’11 luglio 2022, la Commissione valuta l’eventualità di modificare la presente direttiva per includervi disposizioni relative alla combinazione di un limite di esposizione professionale nell’aria e un valore limite biologico per il cadmio e suoi composti inorganici.

  • Entro il 31 dicembre 2022 la Commissione presenta un piano d'azione per stabilire valori limite di esposizione professionale nuovi o rivisti per almeno 25 sostanze, gruppi di sostanze o sostanze generate da processi.


Per maggiori informazioni:
Revisione della Dir. 2004/37/CE

Gruppo Ecoricerche svolge il servizio di consulenza e analisi in 
laboratorio Accreditato nei diversi settori legati all'ambiente e la sicurezza nelle aziende.
Per qualsiasi informazione chiama il numero 0424/500722 o scrivi a info@ecoricerche.com



Per offrirti il miglior servizio possibile Ecoricerche srl utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.       INFO   |   ACCETTO