Studi di LCA (LCC, LCD, S-LCA) ISO 14040

Studio del ciclo di vita di un'azienda per calcolare l'impronta ambientale di un'impresa, di un prodotto o di un servizio.

Il ciclo di vita di un’azienda è un sistema complesso che comprende molte fasi, dall’arrivo delle materie prime, alle fasi interne dell’azienda, fino alla sua distribuzione. L’analisi strategica dei potenziali impatti ambientali di prodotto e organizzazione diventa perciò un’attività fondamentale.

Tramite il Life Cycle Assessment (LCA) è possibile calcolare l’impronta ambientale di un’azienda, di un prodotto o servizio, andando ad analizzare tutte le fasi dell’erogazione di tale servizio. Non ci si limita solo a individuare e quantificare quello che viene emesso da un camino, individuabile con la Carbon Footprint di prodotto (o servizio), o quello che viene rilasciato negli scarichi (Water Footprint), ma si analizzano tutti i possibili casi coinvolti in maniera diretta.

Si ottiene quindi un modello dettagliato dei processi aziendali suddiviso per fasi, a ognuna delle quali sono associati i fattori di impatto. Si tratta di indicatori che ci restituiscono la misura del carico ambientale di tutti i processi.

Questo metodo analitico e sistematico permette di visualizzare le categorie di impatto in ogni sua fase permettendo così di intervenire con azioni mirate, volte ad intraprendere un percorso di sostenibilità dell’intera filiera. LCA è anche uno strumento che permette di andare a sostituire le materie prime con quelle di minor impatto ambientale così da migliorare la compatibilità ambientale del prodotto finito.

L’obiettivo ultimo è andare a ridurre e compensare i processi produttivi di maggior impatto, sulla base tecnica-oggettiva formulata dai calcoli di questo studio d’impatto ambientale.

Ciò che rende importante l’adozione di questo strumento è il suo approccio innovativo nell’analizzare “dalla culla alla tomba” tutte le fasi del processo produttivo e di considerarle sempre in stretto rapporto tra di loro. La metodologia LCA è infatti regolamentata dalle norme ISO 14040 così suddivisa:

  • definizione dell’obiettivo e del campo di applicazione dell’analisi (ISO 14041);
  • compilazione di un inventario degli input e degli output di un determinato sistema (ISO 14041);
  • valutazione del potenziale impatto ambientale correlato a tali input ed output (ISO 14042);
  • interpretazione dei risultati (ISO 14043).

La sua scientificità inoltre permette di essere una solida base per altre applicazioni come il miglioramento dei processi, un supporto per le etichettature ambientali, il marketing ambientale e l’ecodesign, ma soprattutto è il cardine per l’applicazione di numerosi strumenti e certificazioni per la valutazione dell’impatto ambientale.

Tra gli strumenti di LCA che Ecoricerche propone ai suoi clienti sono presenti le analisi LCC e LCD.

LCC (Life Cycle Costing)

Life-Cycle Costing, basato sull’Analisi del Ciclo di Vita, permette di considerare tutti i costi sostenuti durante la vita del prodotto o di un servizio. Nello specifico:

  • Prezzo di acquisto e tutti i costi associati: consegna, installazione, assicurazione, ecc.;
  • Costi operativi: inclusi consumo di energia, risorse, acqua, ricambi e manutenzione;
  • Costi di fine vita: disattivazione, smaltimento o valore residuo (cioè entrate derivanti dalla vendita del prodotto)

LCD (Life Cycle Design)

Life-Cycle Design è una metodologia tecnica di progettazione ecocompatibile pensata per migliorare l'efficienza dell’uso delle risorse e ridurre l'impatto ambientale di un prodotto, servizio o processo produttivo.
Basato sull’analisi del ciclo di vita, considera tutte le relazioni e gli impatti ambientali relativi al soggetto interessato in ogni sua fase di vita. Ecodesign significa valutare in chiave sostenibile i cicli produttivi, costruttivi e distributivi a beneficio delle performance ambientali.

S-LCA (Social LCA)

L’S-LCA è una metodologia di valutazione dell’impatto sociale di un prodotto o servizio lungo tutto il suo ciclo di vita. Essa tiene conto di tutte le dinamiche e le variabili intrinseche di un prodotto/servizio che riguardano aspetti sociali e socio-economici, ovvero:

  • Tutela dei diritti umani;
  • Condizioni di lavoro;
  • Benessere e sicurezza dei lavoratori;
  • Ripercussioni socio-economiche;

e altri che possono influire positivamente o negativamente sulle condizioni sociali degli stakeholder interessati:

  • Lavoratori;
  • Consumatori;
  • Comunità locale;
  • Società;
  • Attori della catena di valore o produzione.

Si tratta di uno strumento complementare che funge da supporto decisionale per effettuare scelte di acquisto consapevoli e responsabili.

Ecoricerche supporta i propri clienti all’applicazione della S-LCA sulla base della relativa norma ISO 14040:2006 e attraverso le seguenti fasi e attività:

  • Definizione scopi e campo di applicazione;
  • Fase di inventario (Linee Guida UNEP);
  • Analisi LCA e interpretazione risultati;
  • Comunicazione dei risultati.

I vantaggi che possono derivare dall’applicazione della metodologia S-LCA comprendono:

  • Miglioramento dell’immagine e della reputazione dell’azienda;
  • Promozione dell’innovazione di prodotti/servizi green;
  • Miglioramento delle condizioni sociali dei portatori di interesse.

Le fasi che seguiremo:

  • Un buon punto di partenza può essere rappresentato da un sistema di gestione ambientale certificato ISO 14001, poiché fornisce un’utile base di dati da inserire in input al LCA e predispone già l’impresa a “pensare circolare”;
  • Mettere a disposizione del consulente tutti i dati che possono essere utili all’analisi: più è stretto e bidirezionale il rapporto tra questo e l’azienda oggetto dell’analisi, migliore sarà il risultato della valutazione;
  • Una volta completato lo studio, è consigliato intraprendere un percorso di certificazione al fine di valorizzare al massimo l’impegno e i risultati ottenuti;
  • Mantenere costantemente aggiornata la valutazione. Quando si implementano analisi di questo tipo e, di conseguenza, azioni migliorative, il sistema tenderà a performance sempre migliori che richiederanno una revisione ricorrente degli impatti. È soprattutto grazie a un’analisi periodicamente aggiornata, che è possibile testimoniare l’impegno progressivo e concreto di un’impresa per la sostenibilità;
  • Comunicare un’azione di questo tipo si traduce in valore attraverso le policy ambientali e la comunicazione di marketing, orientando le scelte di consumatori e stakeholder e sviluppando l’impresa nel rispetto dell’ambiente e delle persone.

Grazie a competenze integrate di conoscenza dei processi e strumenti di analisi degli impatti, ti aiutiamo a perseguire il miglioramento delle performance ambientali della tua organizzazione, dall’individuazione delle fasi più critiche sino all’ottenimento delle certificazioni come EPD, Carbon Footprint, PEF.

Un unico partner
per ogni tua esigenza

Qualunque sia la sfida in materia di Ambiente, Sicurezza, Sostenibilità e Formazione, sapremo trovare una soluzione su misura per lo sviluppo della tua azienda.

Vuoi maggiori informazioni riguardo questa consulenza?

Compila il form qui a fianco, il nostro team di esperti ti contatterà a breve.

Thank you! Your submission has been received!
Oops! Something went wrong while submitting the form.