NEWS

PLASTICA NEI MARI

Documento UNEP

Pubblicata il 27 novembre 2020

INQUINAMENTO DA PLASTICA

L'agenzia delle Nazioni Unite per l'Ambiente (UNEP) ha pubblicato il documento dal titolo "Unveiling plastic pollution in oceans" (Svelare l'inquinamento da plastica negli oceani") aggiornato ad agosto 2020 nel quale dichiara che la plastica rappresenta circa l'80% dei rifiuti marini.
Questa problematica è strettamente legata alle attività umane sia terrestri che marine e minaccia seriamente i mari e l'oceano, la biodiversità, la salute umana e le attività economiche come il turismo, la pesca e la navigazione/trasporto marittimo.

L'inquinamento dell'ambiente marino causato dai rifiuti di plastica è una questione complessa e impegnativa: la conoscenza esistente delle quantità di rifiuti marini nell'oceano si basa su metodi di campionamento variabili e specifici indicatori, ma sono limitati solo ad alcune regioni del mondo.
Ciò ostacola la comparabilità dei dati e limita la piena comprensione degli impatti globali ostacolando una risposta politica efficace e sottolineando così la necessità di metodi e approcci armonizzati per il monitoraggio e la valutazione dei rifiuti marini.

OBIETTIVI 

Nel documento UNEP si sottolinea la necessità di un appello urgente per un'azione locale e globale per promuovere un programma completo di monitoraggio e valutazione a lungo termine. Poiché l'argomento è complicato e costoso, gli Stati membri e le altre parti interessate pertinenti dovrebbero impegnarsi a raggiungere un miglior compromesso tra semplicità degli indicatori, costi e completezza per supportare il processo decisionale sia a livello locale che globale.

Fornire un meccanismo unico per riunire tutti gli attori che lavorano sui rifiuti marini è indispensabile per condividere conoscenze ed esperienze così da poter attuare soluzioni avanzate a questo pressante problema globale.


SCARICA IL DOCUMENTO COMPLETO DEL UNEP

Per maggiori informazioni: comunicazione@ecoricerche.com - 0424 502684

Per offrirti il miglior servizio possibile Ecoricerche srl utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.       INFO   |   ACCETTO