NEWS

MARE DI PLASTICA

Mascherine e guanti non riciclabili

Pubblicata il 10 luglio 2020

LA PLASTICA INVADE I NOSTRI MARI

L'8 Luglio 2020 è stata la Giornata Internazionale del Mar Mediterraneo e con questa occasione si vuole sensibilizzare tutta la popolazione che si affaccia sulle sue coste riguardo salvaguardia del suo fragile ecosistema, ricco di storia, cultura, vita e biodiversità.


Nel rapporto del 2019 stilato dal WWF la plastica è diventata un materiale onnipresente nel Mediterraneo. Quasi un terzo dei rifiuti presenti in mare è causato da una gestione sbagliata sulla terra. La plastica, che rimane non raccolta o finisce in discariche illegali e aperte, molto probabilmente si farà strada nei fiumi e infine nel mare.

Ogni anno, 570 mila tonnellate di plastica entrano nelle acque del nostro mare, ciò equivale a scaricare 33.800 bottiglie di plastica ogni minuto.

MASCHERINE E GUANTI
La rivista scientifica Environmental Science & Technology ha pubblicato un'analisi  preoccupante e in continuo aumento riguardo l'inquinamenmento nei mari da parte dei DPI. Mascherine e guanti, materiali non riciclabile, finiscono nel mare a un ritmo di 200 miliardi di esemplari al mese. Secondo le più recenti stime ogni mese, come conseguenza dell'emergenza COVID-19, si consumano a livello globale 129 miliardi di mascherine e 65 miliardi di guanti in plastica, ma solo una piccola porzione viene smaltita correttamente.

BUONE PRATICHE
Per risolvere questo problema le azioni che dobbiamo eseguire quotidianamente sono semplici, ma non superficiali: quando i DPI che utilizziamo terminano la loro funzione vanno smaltiti dentro a sacchetti chiusi, in contenitori dedicati e muniti di coperchio.

UNA BUONA NOTIZIA
Il 23 giugno 2020 è stata ultimata una delle più importati azioni di pulizia del mare rimuovendo 103 tonnellate di plastica dall'isola di rifiuti più grande dell'Oceano Pacifico, Great Pacific Garbage Patch. La missione dell’organizzazione no-profit Ocean Voyages Insitute (OVI) è stata realizzata in 48 giorni dall’equipaggio della Kwai.



Ricordiamo che Gruppo Ecoricerche svolge il servizio di consulenza e analisi alle aziende.
Per maggiori informazioni: commerciale@ecoricerche.com - 0424 502684

Per offrirti il miglior servizio possibile Ecoricerche srl utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.       INFO   |   ACCETTO