NEWS

ALLERT: SCADENZA 28/08/2021

Sostanze cancerogene nelle emissioni in atmosfera

Pubblicata il 28 giugno 2021

EMISSIONI DI SOSTANZE CANCEROGENE O TOSSICHE 

Con riferimento alle precedenti news pubblicate ricordiamo che il D.L.gs 30/07/2020, n. 102 ha modificato l’articolo 271 del D.L.gs. 152/2006 introducendo il comma 7 bis che riguarda l’emissione di sostanze classificate come:

  • cancerogene (H350) o tossiche per la riproduzione (H360) o mutagene (H340)

  • le sostanze di tossicità e cumulabilità particolarmente elevata;

  • le sostanze classificate estremamente preoccupanti (SVHC) dal regolamento (CE) n. 1907/2006 (REACH).

 

Dette sostanze devono essere sostituite non appena tecnicamente ed economicamente possibile nei cicli di produttivi da cui originano emissioni delle sostanze stesse.

 

Sono soggette agli obblighi introdotti dal testo di legge le attività autorizzate in regime di ex articolo 269 del D.L.gs. 152/2006 (per le attività IPPC ci sono orientamenti diversi a seconda delle Province, in quanto la Regione Veneto non ha ancora una posizione ufficiale) a fronte di queste due condizioni:

  • che utilizzino tali sostanze nei cicli produttivi;

  • che l’utilizzo determini la formazione di emissioni (convogliate e/o diffuse).


SCADENZA

Per le attività in essere il provvedimento prevede:

  • l’invio, entro il 28/08/2021 all’Autorità Competente della relazione richiesta ai sensi dell’articolo 3, comma 7 del D.L.gs 30/07/2020, n. 102;

  • la presentazione, entro il 1° gennaio 2025 (articolo 3, comma 3 del D.L.gs 30/07/2020, n. 102), della domanda di autorizzazione ai fini dell’adeguamento (il termine può essere anticipato dall’autorità competente);

  • la presentazione, ogni 5 anni dalla data di rilascio o di rinnovo dell’autorizzazione di una relazione di valutazione.


SUPPORTO DI ECORICERCHE

Considerando l’imminente scadenza con un termine a ridosso della pausa estiva, vi ricordiamo che Ecoricerche è a disposizione con i suoi tecnici per assistervi:

  • nel valutare se la vostra azienda utilizza sostanze (specie chimiche o preparati) che rientrano tra le categorie previste dal testo di legge e se il loro utilizzo determini delle emissioni;

  • nel predisporre la relazione prevista dall’articolo 3, comma 7 del D.L.gs 30/07/2020, n. 102 descrivendo la fattibilità tecnica ed economica degli interventi di sostituzione, anche alla luce di considerazioni sulla significatività delle emissioni (in relazione ad analisi chimiche alle emissioni ed a controlli degli aerodispersi). La relazione tecnica sarà predisposta sulla base dell’eventuale format o traccia disposta dall’Amministrazione competente per l’attività (se disponibile).

Per approfondimenti leggi:
- MODULISTICA EMISSIONI IN ATMOSFERA
EMISSIONI IN ATMOSFERA: LE NOVITÀ DEL D.LGS. 102/2020

Per qualsiasi informazione chiama il numero 0424-502684 o scrivi a info@ecoricerche.com



Per offrirti il miglior servizio possibile Ecoricerche srl utilizza i cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.       INFO   |   ACCETTO